Trattamenti galvanici su acciaio inox

Trattamenti galvanici su acciaio inox  

Trattamenti galvanici su tutti i metalli

Trattamenti galvanici su tutti i metalli  

cromatura, cromatura alluminio, cromatura Esterni, Cromatura Grandi dimensioni, cromatura inox, cromatura nera, cromatura rame, Cromatura zama

Trattamenti galvanici - cromatura su alluminio  

Trattamenti galvanici - doratura su metalli

Trattamenti galvanici - doratura su metalli  

cromatura, cromatura anticorrosione, cromatura alluminio, cromatura Esterni, Cromatura Grandi dimensioni, cromatura inox, cromatura nera, cromatura rame, Cromatura zama Cromatura per esterni ad alta resistenza alla corrosione  
Trattamenti galvanici su acciaio inox Trattamenti galvanici su tutti i metalli cromatura, cromatura alluminio, cromatura Esterni, Cromatura Grandi dimensioni, cromatura inox, cromatura nera, cromatura rame, Cromatura zama Trattamenti galvanici - doratura su metalli cromatura, cromatura anticorrosione, cromatura alluminio, cromatura Esterni, Cromatura Grandi dimensioni, cromatura inox, cromatura nera, cromatura rame, Cromatura zama

Cromatura Alluminio

Alluminio

Elemento metallico isolato per la prima volta nel 1825 dal chimico danese Hans Christian Oersted. Il metallo a contatto con l’aria si ricopre rapidamente di un velo di ossido trasparente e molto resistente, che protegge la superficie dall’effetto di agenti corrosivi e da una ossidazione in profondità. Riduce vari composti metallici allo stato fondamentale, e questa proprietà è sfruttata in alcuni processi industriali tra i quali, ad esempio, un processo per la saldatura del ferro: una miscela di ossido di ferro e alluminio in polvere, detta termite, viene posta sulle parti in ferro o in acciaio che devono essere saldate; la miscela è fatta reagire, l’alluminio rimuove rapidamente l’ossigeno dal ferro e per effetto del calore sviluppato dalla reazione le parti separate vengono saldate.

Leghe di alluminio

Come la totalità dei metalli anche l’alluminio non è utilizzato allo stato puro ma legato ad altri componenti a formare leghe. Infatti le sue proprietà meccaniche sono modeste e allora si introducono elementi alliganti quali rame, magnesio, manganese, silicio, zinco che da soli o combinati tra loro migliorano le caratteristiche resistenziali:

il silicio: migliora la colabilità e riduce il coefficiente di dilatazione;
il magnesio: aumenta la resistenza alla corrosione in ambiente alcalino e in mare; il manganese: aumenta la resistenza meccanica e alla corrosione;
il rame: accresce la resistenza meccanica, soprattutto a caldo;
lo zinco : soprattutto se associato al magnesio, conferisce una elevata resistenza meccanica.
Altri elementi qualicromo (resistenza a corrosione), zirconio, vanadio sono usati come correttivi (affinazione grano, bloccaggio di impurità…);
nichel, titanio e zirconio (p. meccaniche),bismuto, piombo, cadmio e stagno, silicio per scopi particolari. Il ferro, é sempre presente come impurezza.

 

La Consonni srl effettua la cromatura alluminio.